IIS ENRICO MATTEI.

Inclusione

16/09/2017

Sezione dedicata alle iniziative e strategie attuate dalla scuola per gli alunni in difficoltà come diversamente abili, DSA e BES e in generale per favorire l'inclusione sociale e la lotta al disagio scolastico.

In lavorazione.

 Sportello di  ascolto  E' un progetto annuale che riguarda non solo gli alunni, ma anche i docenti  ed i genitori.
 Il responsabile del Progetto è la Professoressa Tortora Paola.
 Il 5 ottobre 2016 si riattiva lo sportello d’ascolto (CIC) con la Dott.ssa  Barbara De Nigris.
 Per le prenotazioni di tutti gli indirizzi di studio rivolgersi alla Prof.ssa Paola  Tortora nella sede del Professionale.
 Riorientamento  Responsabile prof.ssa Arata.
 Gli interventi permettono quanto più tempestivamente possibile e dietro  richiesta delle famiglie di riorientare gli studenti in dificoltà verso altri  indirizzi di studio (passerelle).
 La responsabile accoglie, inoltre, le richieste relative a studenti di altra  scuola e pianifica eventuali esami integrativi o di idoneità.
 Gli interventi  prevedono approfonditi colloqui con genitori e studenti e  coinvolgono i  coordinatori di classe. Ulterori informazioni nella pagina Sportello di Riorientamento in Attività.
 DSA - BES  I consigli di classe adottano strategie didattiche per sostenere  l'apprendimento di studenti con disturbi specifici di apprendimento e  Bisogni Educativi Speciali. Il lavoro di progettazione coinvolge attivamente  le famiglie e gli stessi studenti.
 Sostegno  Coordinatrice storica dei docenti di sostegno e della progettazione relativa  agli alunni diversamente abili è la prof.ssa Simona Benedetti.
 Assistenza  Specialistica  Il Mattei si avvale della collaborazione di Assistenti Educativi per  coinvolgere gli alunni disabili in attività progettuali stimolanti e  complementari al lavoro in classe.
 A partire dal 2016-2017 il programma è finanziato dalla Regione Lazio con  fondi europei (POR LAZIO-FSE).
Progetti Tutti i progetti attivati agiscono, per finalità esplicita o indirettamente, per favorire l'inclusione e contrastare il disagio scolastico. I progetti del POF permettono agli alunni di scoprire e alimentare attitudini che non emergono in classe e possono "ricostruire" il rapporto con la comunità scolastica quando risulta compromesso da bassa autostima, scarso profitto e altro tipo di difficoltà personale.

 


P.O.F.
Sezione News

Corsa Campestre

25 ottobre

Laboratorio teatrale

“Shakespeare Drama Lab”

Home - URP - Note Legali - Privacy - Siti Tematici